Complesso residenziale Asnières-sur-Seine (Francia)

Isolato residenziale alle porte di Parigi

A 
ASNIÈRES-SUR-SEINE, A NORD OVEST DI PARIGI, UN INTERO ISOLATO A DESTINAZIONE PREVALENTEMENTE RESIDENZIALE, SI IMPONE PER L'IMPIEGO DELLA CERAMICA IN FACCIATA

AUTORE
Grazia Gamberoni
FOTO
Vincent Fillon
PROGETTISTA
5+1AA Alfonso Femia Gianluca Peluffo
CONTRACTOR
Eiffage Construction Idf
PIASTRELLE
CASALGRANDE PADANA

In Francia, dopo due anni di intenso lavoro, si è conclusa la realizzazione del complesso edilizio composto da quattro edifici con 183 alloggi, di cui 39 sociali, parcheggi (192 posti auto) ed una superficie commerciale di 360 mq per una copertura di oltre 10.500 mq, a firma di 5+1AA, lo studio italiano fondato dal duo Alfonso Femia e Gianluca Peluffo, a Genova e con sedi anche a Parigi e a Milano.
Il complesso nasce nella zona di sviluppo urbano Bords-de-Seine di Asnières-sur-Seine, un comune di 83.845 abitanti nella regione dell'Île-de-France, nel dipartimento dell'Hauts-de-Seine: situato lungo la Senna, a nord ovest di Parigi, dista solo 10 km dalla capitale francese.
Gli edifici che si sviluppano su una superficie a forma trapezoidale, sono localizzati in un punto strategico della città, vicino alla grande stazione ferroviaria della linea Grand Paris, di prossima inaugurazione.
L'intero isolato, progettato dallo studio 5+1AA, vede protagonista per il rivestimento ceramico degli esterni, uno dei marchi dell'eccellenza dell'industria ceramica italiana: Casalgrande Padana, con la collezione Diamante BOA, grès porcellanato smaltato plasmata tridimensionalmente nel suo spessore, prodotto e sviluppato dai progettisti per questo intervento, a dimostrazione dell'ottimo livello di collaborazione tra Casalgrande Padana e lo studio 5+1AA. Collaborazione che va avanti da anni e che ha dato risultati di grande rilievo, come dimostrano i numerosi riconoscimenti ottenuti in ambito internazionale, l'ultimo proprio in casa Casalgrande Padana: il primo premio al ‘Grand Prix Casalgrande Padana 2017 ' e Casalgrande Padana 2017' e proprio al progetto ”Il Cielo sopra Asnières-sur-Seine” nella categoria ‘Residenziale', un intervento che si distingue per l'Alta Qualità Ambientale degli edifici che hanno l'etichetta conforme alle norme NF e la classe ambientale HQE (Alta Qualità Ambientale) per gli edifici A, B, D e la classe ambientale HQE per l'edificio C. Il complesso classificato RT 2012 è caratterizzato da una progettazione che mira a efficientare l'uso dei materiali come il calcestruzzo di Thermedia, ideale per ridurre le perdite di calore e che adotta soluzioni che mirano a massimizzare l'apporto energetico e di benessere ambientale delle fonti naturali. Infatti, un elemento importante del progetto è la morfologia che ricerca le viste e gli orientamenti maggiormente esposti al sole, per la migliore captazione della luce naturale. Infine, tra le tante qualità dell'intervento, e coerentemente alle soluzioni adottate, è da sottolineare il puntuale controllo di tutti i dettagli tecnici, nei punti particolarmente delicati della costruzione, come nel caso del sistema di scarico degli eccessi di flusso idrico correlati alla presenza di un tetto verde.
Un progetto nel quale è presente l'apporto dell'artista Danilo Trogu e dello scultore Louis Geneste.
Gli edifici si caratterizzano per il basamento degli edifici in briquette, materiale tipico dell'edilizia francese, declinato in maniera diversa, (da molto liscio a lavorato a mano) e che, via via che sale a parete, ingloba pezzi di ceramica anch'essa lavorata a mano e pezzi di vetro di Murano. Il coronamento, realizzato con la ceramica diamantata, la serie Diamante BOA di Casalgrande Padana, viene concluso dalla presenza di sei angeli che mirano a creare un legame con la città di Parigi, verso la quale sono orientati da posizioni diverse. Racconta Alfonso Femia ”Il progetto è caratterizzato dalla riaffermazione della decorazione con l'uso della ceramica e l'ornamento delle facciate rappresentata dalla presenza di sei angeli...Il rivestimento in ceramica sulla facciata cambia in funzione della luce, adatta i suoi colori in base alle stagioni e alle ore del giorno” Prosegue: ”I diversi modi in cui vengono posati i mattoni e l'uso di varie geometrie dello stesso materiale arricchiscono la facciata senza essere troppo invadenti”.

Piastrelle
Casalgrande Padana, Diamante Boa
Tipologia
grès porcellanato
Formati
formati vari
Caratteristiche tecniche
Assorbimento d’acqua (ISO 10545-3): conforme
Resistenza all’attacco chimico (ISO 10545-13): conforme
Resistenza all’usura e all’abrasione (ISO 10545-6): conforme
Resistenza alle macchie (ISO 10545-14): conforme
Resistenza al gelo (ISO 10545-12): conforme
Resistenza alla flessione (ISO 10545-4): conforme
Resistenza agli sbalzi termici (ISO 10545-9): conforme
Resistenza alla dilatazione termica lineare (ISO 10545-8): conforme


  Richiedi info progetto
  Info azienda
  Galleria Prodotti


Progetti » CASALGRANDE PADANA » Complesso residenziale Asnières-sur-Seine (Francia)